giovedì 31 gennaio 2013

MESSAGGI NELLA BOTTIGLIA... OVVERO COME RIEDUCARE UNA MASSA ATTRAVERSO I NUOVI E VECCHI MEDIA !!! PART 2°



Dopo aver trattato nella prima parte la funzione malefica dei media e di chi ne detiene il controllo,
passo a descrivere i MESSAGGI NELLA BOTTIGLIA, con esempi e descrizioni di eventi significativi... Stabilito che il MEDIA per eccellenza è il monolito televisivo, andiamo a vedere cosa ci offre il panorama odierno.
In passato si celebravano riti sacrificali di putti e vergini ogni qual volta si doveva edificare un tempio, dare una svolta sociale/politica, cerimoniare un evento significativo, DARE UN ESEMPIO...
Il rito definisce i ruoli in campo, determina ordine e gerarchia tra classi sociali e permette a chi detiene il potere di mantenerlo nel tempo...

Oggi la situazione è cambiata solo apparentemente, da un lato si condannano pubblicamente crimini che riguardano Sette e che coinvolgono bambini, ragazzi e donne, mentre dall'altro lato, segretamente, si continuano a commettere delitti e violenze di ogni tipo, snuff movie, organizzazioni pedofile transnazionali, vendita di organi e omicidi mediatici...
I media sono delegati alla veicolazione di determinati fatti criminosi, omicidi presentati come disgrazie familiari dove spesso i colpevoli sono innocenti e dove le indagini sono depistate volutamente per alimentare una sorta di strategia della tensione atta al controllo psichico della popolazione... 
Il noto PLAGIO EMOZIONALE è svolto dalle agenzie rieducazionali dell'elite in diversi modi...
1- DISTRAZIONE DI MASSA ATTRAVERSO NOTIZIE FUORVIANTI...
1- VEICOLAZIONE DI EVENTI CHE ALIMENTANO LA PROPAGANDA DEL SISTEMA
3- COSTRUZIONE QUOTIDIANA DELLA FABBRICA DEL CONSENSO
4- VEICOLAZIONE DI MESSAGGI IN CODICE ATTRAVERSO DICHIARAZIONI, DIBATTITI, TG E DISCORSI DI LEADER POLITICI O PERSONAGGI APPARTENENTI AL POTERE ECONOMICO, MILITARE, MASSONICO, RELIGIOSO...
5- STRATEGIA DELLA TENSIONE ATTRAVERSO STRAGI, OMICIDI POLITICI, OMICIDI RITUALI MEDIATICI...

Esistono quindi delitti particolari ATTENZIONATI dai media, questi possono essere utili per capire come funziona il sistema quando vuole veicolare MESSAGGI in codice alla popolazione...
Non tutti i delitti presentati sono rituali, ovviamente ci sono delitti "fisiologici" che accadono naturalmente in ogni paese del mondo, alcuni di questi sono strumentalizzati ed eteropilotati, altri passano in sordina e possono appartenere a quelli comuni, e poi ci sono quelli sacrificali che hanno funzione cerimoniale e religiosa nell'accezione negativa del termine, quindi nella direzione fideistica e di plagio mentale...
La tv funge da oracolo tecnocratico e le scalette dei TG SONO FATTE seguendo un ordine simbolico e significativo, secondo una certa logica non casuale, per mantenere vivo l'incantesimo di una realtà apparente che viene imposta come REALE...

I messaggi dati in pasto all'opinione pubblica sono parte della propaganda del sistema e hanno funzione ri-educativa, possono rappresentare un linguaggio ermetico occulto e subliminale ma anche più diretto e impositivo.
La messa in scena di un omicidio creato ad arte da agenzie dei servizi e da massonerie deviate, svolge un MONITO sacerdotale e colpisce la pancia dello spettatore/fedele. Spesso questi eventi criminali vengono protratti nel tempo e non hanno mai fine, mai un colpevole certo, alimentano la paura e la morbosità delle persone che diventano giudici inconsapevoli dei fatti stessi, distogliendo l'attenzione da un eventuale risveglio collettivo, dalla consapevolezza individuale e dalla coscienza di classe...
Una sorta di bolla magica dove tanti "ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE" sono accompagnati dal BIANCONIGLIO verso un inferno senza uscita, un labirinto che funge da prigione virtuale... In questo labirinto mentale, il sacerdote ci invia quotidianamente messaggi che noi subiamo inconsciamente e che vanno a tarpare qualsiasi attività critica cerebrale, relegandoci dentro un ruolo regressivo e passivo...

L'evento violento apre la strada al labirinto, i messaggi fuorvianti ci impediscono di uscirne!!!
Alcuni massoni, mafiosi, politici, intellettuali, giornalisti e persone di potere conoscono questo linguaggio antico, oggi perfezionato grazie alle tecnologie del 20° secolo.
ECO come scrittore ammicca spesso a questo mondo, ironizzandoci e trattandolo come fantastico, relegandolo solo alla dimensione letteraria dei suoi romanzi, che al contrario mostrano una grande conoscenza dell'argomento... 
IL NOME DELLA ROSA è un'opera che già dice tutto a livello simbolico, ma quasi tutta la sua bibliografia tratta l'esoterismo e l'occulto come materie a lui ben note e conosciute... 
La ROSA DA SIMBOLO ANCESTRALE CREATIVO DI AMORE E DEMIURGO TRA SPIRITO E MATERIA, diventa una volta CONTROINIZIATA, SIMBOLO PROIBITO che rappresenta la conoscenza occulta negata all'uomo comune, quella che non si può sapere, e infatti chi osava leggere i libri proibiti MORIVA AVVELENATO... Metafora di una antica civiltà basata sulla negazione della conoscenza ma anche metafora della realtà odierna, dove la ROSA rappresenta il simbolo controiniziato del potere e del proibito, della morte e della sottomissione...
CHI TOCCA MUORE... !!! 




Silvio Berlusconi negli ultimi 20 anni ci ha abituato a diversi messaggi nella bottiglia...
Veicolando la vicenda di RUBY RUBACUORI nipote di Mubarak, ha sicuramente voluto dire qualcosa ai suoi SIMILI o ai suoi padroni, forse un assenso verso una direzione che la politica internazionale stava seguendo...
Silvio celebrava e condivideva un EVENTO su vasta scala, nel quale anche lui doveva INCHINARSI al potere che l'ha creato, ubbidire a un ordine sinarchico...
Ma le stesse "corna" mostrate in diverse foto e filmati assieme ai suoi colleghi di altri paesi, potevano rappresentare oltre la sua ridicola e nota ilarità, anche qualcosa di più profondo, corna che sembrano essere una moda tra i politici di alto rango quando vengono ripresi pubblicamente...
Ultimamente ha fatto una delle sue note gaffe sul fascismo in concomitanza della commemorazione della Shoah, assolutamente gratuita e fuoriluogo, talmente inutile che uno si chiede il motivo di tale uscita... Secondo me era un messaggio in codice come ne ha detti tanti in questi decenni...
Mario Monti alla domanda se è massone oppure no, ha dato un grande messaggio in codice all'opinione pubblica ignara, ha affermato senza pudore che lui manco sa cosa sia la massoneria, facendo anche un ghigno supponente, un pò come dire...
"IO APPARTENGO AI PADRONI DELLA MASSONERIA, NEL SENSO CHE ESSA RAPPRESENTA SOLO IL PRIMO STEP DELLA PIRAMIDE, IO SONO ALLE DIPENDENZE DI BEN ALTRO E ALTO POTERE, NON MI SCOCCIATE CON QUESTE INEZIE..."
La Fornero che piangeva, un pò come una Madonnina LacriMARIUM, mandava un messaggio di natura emotiva e psicologica ai fedeli tele-utenti...
Bersani che appare sempre più comico e insopportabile, manda un messaggio a quel tipo di elettorato che vuol essere tranquilizzato, sviando dalla tragedia della crisi, mentre il messaggio subliminale più sofisticato e pericoloso che sottende questa operazione, è quello di far rappresentare la sinistra da poveri omarelli senza ne arte ne parte, scemi del villaggio che non farebbero male a una mosca...
Il messaggio della sinistra al suo popolo è questo : ECCO, NOI SIAM QUESTI QUI, MICCA COME LORO CHE PETTINANO LE BAMBOLE...(RIFERITO AI BUNGA BUNGA???) SIAMO SEMPLICI E IN QUANTO SEMPLICI ANCHE UN PO' COGLIONI...



Poi il sistema televisivo veicola massivamente i 2 MARIO nazionali che assumono un valore patriottico come fossero i 2 MARO' che, per contrappasso, sono finiti male, meritandosi un non lieto finale...
Il MARIO ashkenazita nordico rettiliano ricco, ubbidiente e zerbino e il nuovo MARIO "negro" che gioca con la palla e fa il ribelle ma che piace proprio per quello, assunto al ruolo di nuovo italiano talentuoso che trasmuta il bianco italico obsoleto in altra razza, quindi in altra natura...
Una sorta di scacchiera massonica, il bianco e nero, i ringo boys de noiartri, yin e yang all' A-matrixiana...
Sempre Monti, quando afferma che la CRISI è un'occasione di Rinascita, indica la strada del NWO e della morte rinascita-alchemica, ma in senso strumentale e ribaltata nel significato...
Strada già spianata da NAPOLI-TANO quando affermava che occorre entrare in un NUOVO ORDINE MONDIALE, senza dire quale... un sorta di ENTITA' ASTRATTA che aleggia sopra le nostre teste, un CLOUD del sistema...???
A proposito di Entità... Pochi anni fa un complottista VELTRO-ni, affermò in un paio di uscite televisive che esisterebbe L'ENTITA', una sorta di ANELLO OCCULTO o CERCHIO SOVRASTRUTTURALE, dietro a tutti i fatti criminosi della storia repubblicana, dalle stragi di stato, ai suicidati, alle stragi mafiose, ai delitti politici e tanto altro... Affermazioni fatte ad Anno Zero, titolo simbolico, nell'indifferenza di Travaglio e San toro che hanno sempre continuato il loro gossip politico...
L'outing lo fece anche da Fazio nel programma della EN-DEMOL, poi si placò sparendo dal video per due anni... Ecco, uno dovrebbe chiedersi... perché un politico che è stato vice presidente del consiglio manda questi messaggi che dovrebbero essere trattati come notizie e rivelazioni fondamentali dai giornalisti in questione???
Senso di colpa???
Sgarro all fazione massonica avversaria???
Un volersi liberare da un peso troppo grosso???
Oppure una sorta di messaggio in codice con una sua valenza precisa e con un suo scopo occulto???



Come vedete i messaggi dell'ORACOLO sono tanti, sono quotidiani, sono di differente livello e funzione, da quelli alimentati dalla strategia della tensione attraverso stragi e omicidi rituali, a quelli di distrazione di massa, a quelli rieducativi, fino a quelli in codice tra LORO...
Lo scopo finale penso sia quello del GOLPE PERPETUO, non per rovesciare il sistema ma per CONSOLIDARLO E CRISTALIZZARLO... Proprio come un tempo faceva la Chiesa, ma forse è sempre lo stesso potere temporale e secolare religioso che è trasmutato in altro potere per convivere in una democrazia apparente, fingendo un passaggio di consegne forse mai avvenuto, ma restando in sella al cavallo...
Si, proprio un cavallo, come quello della RAI, come quello veicolato da Benigni durante l'anniversario dei 150 anni dell' Unità di Italia...
Tanti messaggi di un macro messaggio, e noi li davanti all'altare della patria o del televisore, che poi concettualmente hanno la stessa valenza simbolica, sacerdotale e oracolare !!!


TRATTO DALLE MEMORIE DI UN  DIETROLOGO CHE VIVE IN CIMA ALLA MONTAGNA SACRA DELLA SUA MENTE...


"E' APPENA INIZIATA L'APOCALISSE...
OGNI INDIVIDUO HA IL SUO CORRISPETTIVO ANIMALE SIMBIOTICO E ASTROLOGICO...
VEDO L'AURA DI UN GALLINACEO DOMINARE SULLA TESTA DI UN COMMESSO STOLTO E RUFFIANO, VEDO UN LEONE SULLA TESTA DI UNA GRAN DONNA CHE SPRUZZA ENERGIA DA TUTTI I PORI... LA SERPE? QUEL VECCHIO GIUDICE CHE CONDANNO' UN LADRO DI POLLI PER AVER RUBATO NELLA CASA DI CHI ALLEVO' QUEI POLLI SULLA
PELLE ALTRUI...
ANCHE IL BIANCONIGLIO E' STATO SACRIFICATO ALLA CAUSA, QUALCUNO L'HA CUCINATO PER ME, ORA INIZIO A CAPIRE, UNA STRADA MI SI PRESENTA INNANZI...

RICORDA!!!
RICORDO???
E' UN COMPLOTTO, UN COMPLOTTO PLUTO GIUDAICO MASSONICO???

QUALCOSA DI KAFKIANO, DI VERDE RETTILIANO, VERDE COME LA PENNA DI QUEL GIUDICE CHE SI FIRMA E SI DISTINGUE PER ESSERE UNO DEI CAPI APPARENTI...
HAI PRESENTE QUEI CHIP CHE GLI AGENTI DELLA RED ROSE TI INNESTANO NEL SONNO E TU PENSI CHE ERA SOLO UN BRUTTO INCUBUS???"
ECCO, STA ROBA QUI... cit.





15 commenti:

  1. @ MDD.

    Grazie per aver postato l' INTERESSANTISSIMO video di Jung che avevo suggerito.

    Che faccia intelligente il nostro Jung !

    Mo' leggo l' articolo....:-)))

    Lilith

    RispondiElimina
  2. Ah, e anche Michael Tsarion, che a me piace TANTISSIMO, è davvero utile alla RICERCA.....
    La sa LUNGA LUNGA.

    Lilith

    RispondiElimina
  3. Questo articolo è un capolavoro, ora mi toccherà leggere anche la prima parte. Secondo me sei pronto per scrivere un saggio.
    In rete non si legge niente di simile, complimenti sei unico.

    Marco

    RispondiElimina
  4. Mi ha fatto sorridere la risposta di Monti, ma non in modo sarcastico proprio genuinamente...perchè pare proprio pigliare per il culo!!!
    Sono stati capaci lui e la LILI di rendere INSIGNIFICANTE un argomento di un certo spessore.
    Già come pone la domanda: "MA LEI E' MASSONE?"...la rende già di per sè patetica come patetica è stata la risposta.
    Ma lo SPREAD.....Ah su lo SPREAD non si scherza mica!!! (Tanto non ci capisce un cazzo nessuno!!!)

    Un saluto

    Alessandro

    RispondiElimina
  5. Grande MDD

    Post interessanti come i tuoi sono rari.


    Tony

    RispondiElimina
  6. http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=4k7ADMNNoiU

    Mr Blue

    RispondiElimina
  7. Bell'articolo!

    Mr Blue

    RispondiElimina
  8. @ MDD.

    Gran bell' articolo.

    Hai inquadrato Bersani e il suo "messaggio" da "dio".

    Veltroni che fa quelle dichiarazioni....che strano....! !


    E trovo, oltre tutto il resto, molto interessante:

    "LO SCOPO FINALE PENSO SIA QUELLO DEL "GOLPE PERPETUO", NON PER ROVESCIARE IL SISTEMA MA PER "CONSOLIDARLO E CRISTALLIZZARLO"....
    PROPRIO COME UN TEMPO FACEVA LA CHIESA, MA FORSE E' SEMPRE LO STESSO POTERE TEMPORALE E SECOLARE RELIGIOSO CHE E' TRASMUTATO IN ALTRO POTERE PER CONVIVERE IN UNA DEMOCRAZIA APPARENTE, FINGENDO UN PASSAGGIO DI CONSEGNE MAI AVVENUTO......"

    Lilith


    RispondiElimina
  9. "Una sorta di bolla magica dove tanti "Alice nel paese delle meraviglie" sono accompagnati dal Bianconiglio verso un inferno senza uscita, un labirinto che funge da prigione virtuale...."

    L' allegorica fiaba descrive perfettamente questa assurda realtà irreale.


    G.M.



    RispondiElimina
  10. https://www.youtube.com/watch?v=woxFLCmT_RQ

    :-)))

    Mr Blue

    RispondiElimina
  11. Bell'articolo. Posso farti una domanda? Xkè non scrivi più nei commenti del blog di francesxhetti? Prima leggevo con piacere i tuoi commenti e quelli di nonmifirmo. Ora si è impoverito alquanto e sexondo me è un peccato. È eimasto solo democrito a fare qualche analisi interessante (non sempre condivisibili ma cmq interessanti) e lo attaccano in molti, non capisco xkè

    RispondiElimina
  12. Ciao MR.BLU non li conoscevo... carino il video :-)

    Ciao Anonimo, ogni tanto commento da Paolo anche se raramente...
    Una volta commentavo di più ma ora non ho
    tanto tempo, tra il blog, la mia pagina MDD su FACEBOOK, e vari gruppi, non riesco anche a scrivere sul suo blog, poi preferisco farlo qui...
    Magari leggimi direttamente qui, ci sono tutte le mie analisi e tematiche, aggiornate e descritte ancor meglio.
    Anche Democrito un tempo scriveva qui, nonmifirmo non lo conosco, anche se lessi qualcosa di interessante che aveva postato a suo tempo...
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  13. E' normale essere attaccato nei blog dove il nostro ego è a mille.. Ci sta, come ci sta ribattere e rispondere, fa parte del gioco...
    :-)

    RispondiElimina
  14. ...Ciao MR.BLU non li conoscevo... carino il video :-)...

    https://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=s3bff7VHhxc&NR=1
    Zekkini è un grande performer post-contemporaneo....:-)))
    Mr Blue

    RispondiElimina
  15. Grazie x la risp. Ovviamente lo leggo il tuo blog. :-)

    RispondiElimina