domenica 13 settembre 2015

11/9/2001: "NESSUN AEREO HA COLPITO LE 3 TORRI GEMELLE"



Andrew Johnson porta evidenze di falsificazioni nelle immagini del secondo impatto. "Se aerei di alluminio sono entrati e scomparsi nelle Torri come fosse burro, perché da domani non usiamo l'alluminio per tagliare l'acciaio? Visto che su più di 150 colonne ha funzionato così bene.."
(Judy Wood)

Siamo stati sciocchi spettatori di un illusionista, e come ogni illusione o gioco di prestigio che si rispetti, abbiamo focalizzato l'attenzione su elementi che depistavano ciò che avevamo davanti agli occhi, ovvero, l'elefante in salotto che non osiamo vedere, nonostante se ne stia sempre e comodamente spaparanzato sul nostro divano.
E' appena trascorso il 14° anniversario dell'attentato alle 2 torri gemelle, che poi ne sono cadute 3 con due aerei, ma nessuno lo dice o lo vuole ricordare...
PAGHI 2 PRENDI 3...

NESSUN AEREO O DRONE HA MAI COLPITO LE TORRI GEMELLE, quello che abbiamo visto negli oramai leggendari filmati in rete è falso, sono montaggi, rivelano palesemente errori, sovrapposizioni e lacune visive.
Direte voi:"Non vedi l'aereo penetrare dentro la facciata del grattacielo???"
Invece, io insisto, NESSUN AEREO HA MAI COLPITO LE 2 TORRI.
Affermo questa tesi che può sembrare estrema ma me ne assumo la responsabilità, tesi che ho sempre pensato e detto fin dal primo momento che vidi il TG, quel fatidico 11/9.
Esclamai:" Cazzo, la CIA..."
Perché si vede che sono finti i filmati, ma non solo perché sono stati analizzati e sono state trovate prove visive oggettive che sono dei fake, ma perché è come avere un elefante in salotto e negare l'evidenza è assurdo e ridicolo, farebbe ridere se fosse un film e non la cruda realtà, invece è proprio un film quello che abbiamo visto...

Vi siete mai chiesti perché la 3° torre, quella più bassa e meno citata, è crollata senza essere stata colpita, implodendo su se stessa nella stessa identica maniera delle due torri principali???
Per un semplice motivo, perché essendo più bassa e non immersa nel cielo, circondata da altro cemento, quindi inserita in un arredo urbano architettonico più complesso ed ingombrante, diventava veramente difficoltoso montare un'immagine su di essa come è stato fatto per le altre due più importanti. Le 2 torri imperavano in mezzo al cielo ed avevano meno ostacoli visivi, quindi risultava più semplice inserire immagini in movimento per creare il falso d'autore.
Ma a parte la 3° torre, che dovrebbe essere più nota al grande pubblico, basta osservare attentamente ad occhio nudo come l'aereo, quello del filmato più iperealista, penetra dentro la facciata.
Tutte le leggi della fisica vanno a puttane, per esempio per quel che riguarda l'altezza e la velocità di volo, oppure per la compressione e l'attrito dell'aria quando era già nelle vicinanze della torre, allora NOTERETE che, fino al momento esatto dell'impatto, le finestre rimangono intatte, mentre dovevano andare come minimo in frantumi, ma soprattutto NOTERETE, che l'aereo entra dentro la facciata della torre come fosse di burro e, badate bene, ci entra senza FLETTERSI, fino alla fine delle ali posteriori e fino ad allora rimane intatto come fosse un'icona di un videogame, perdendosi nel maremagnum della torre, venendo fagocitato ed assorbito come fosse aspirato.
Doveva iniziare a comprimersi, almeno nella parte iniziale, nelle ali, ed invece no, entrano come fossero di plutonio e tagliano la torre come fosse una torta, si comprende bene che sono immagini che si sovrappongono, perché sono DIGITALMENTE INDIPENDENTI VISIVAMENTE L'UNA DALL'ALTRA.

“Non è stato un 767 a colpire le Torri, perché è fisicamente impossibile, per le seguenti ragioni: nel caso del volo UA175 (il presunto aereo andato contro la torre sud), un vero Boeing 767 si sarebbe accartocciato su se stesso (come una canna telescopica), quando la punta frontale dell’aereo avrebbe colpito le colonne d’acciaio da 14 pollici (35cm), che diventano da 39 pollici (99cm) verso il centro”. La coda verticale ed orizzontale si sarebbe istantaneamente separata dal velivolo, avrebbe colpito le colonne in acciaio e sarebbe caduto a terra”.
I motori dopo aver colpito le colonne d’acciaio, avrebbero mantenuto la loro forma originale e sarebbero caduti a terra o recuperati tra le macerie dell’edificio crollato”.
Nessun Boeing 767 avrebbe potuto raggiungere una velocità di 870 kmh a 1000 metri sopra il livello del mare. La resistenza parassita raddoppia con la velocità e la potenza parassita triplica con la velocità”.
(John Lear, figlio di Bill Lear, inventore e fondatore della Learjet)



Questo falso era quello venuto meglio, se iniziamo a studiare ed analizzare seriamente gli altri filmati, quasi tutti in FX e colorati, virati sull'azzurro, con il cielo sbiancato o seppiato, notiamo anche la punta dell'aereo che esce miracolosamente illesa dalla parte opposta della torre, come fosse un fumetto di Topolino.
Come mai non c'è nessun filmato che abbia registrato l'arrivo degli aerei???
Perché i filmati ci mostrano solo la parte finale del tragitto???
Da dove diavolo sono venuti gli aerei???
Perché ci è negata la traiettoria lunga???
E pensare che è uno dei punti più osservato dai satelliti...
Perché non interpellare migliaia di telecamere posizionate ovunque su tutta la città che ci permetterebbero di vedere arrivare da lontano gli aerei dirottati???
PERCHE' NESSUNO SI CHIEDE NULLA SUL FATTO CHE NON CI FANNO VEDERE I TRAGITTI DEGLI AEREI PRIMA DELL'IMPATTO??? 

Nessuno ve li mostra, perché non ci sono, ci sono solo i soliti filmati che mostrano errori grossolani e sono sempre quelle poche varianti delle 5 o 6 sequenze principali che i media hanno veicolato fino all'esaurimento, per farle accettare come verità inconfutabile. Tutte le telecamere dei grattacieli interne ed esterne che riprendono la città???
NULLA...
Basterebbe vederle ed analizzarle per capire da dove sono partiti questi aerei o questi Droni.
Anche perché, diciamocelo, da dove sarebbero partiti questi Droni, il discorso non cambia più di tanto, nel caso fossero stati LORO i colpevoli???
Significa anche in questo caso che le immagini dei video sono state taroccate, perché non sembrano neanche Droni, sono diversi tra loro, se confrontati da un video all'altro, ogni film sconfessa quello precedente creando una voluta confusione.
Perché gli aerei cambiano forma e colore, durante i vari filmati???
Da dove provengono dal mare, dalla esosfera, da qualche palazzo vicino???
Perché si è tentato malamente di coprire il falso d'autore e gli errori grossolani, ma fisiologici, cambiando le immagini, virando la pellicola, insomma, capite che c'è qualcosa di strano, molti elementi non tornano.

In realtà tutte e tre le torri sono implose perché minate, sono implose come una demolizione controllata. Tutti abbiamo notato le esplosioni che si sono succedute precise e scandite per ogni piano, però mentre per le 2 torri principali doveva e poteva essere creata la sovrapposizione con elementi digitali, dato che non c'erano grossi ostacoli visivi, per la 3° torre, più piccola e più difficile da taroccare, all'interno di un groviglio di palazzi, HANNO DECISO DI ABBATTERLA senza scomodarsi e senza che nessuno, o pochi, si siano scomodati a capire come mai è crollata nella stessa identica maniera.
La tecnologia filmica per sovrapporre aerei di cartone o anche Droni fake, esiste eccome, quindi di cosa vi stupite???
PER ME VI STUPITE del fatto che avete paura ad ammettere che l'autorità vi prende per i fondelli, perché quel giorno si fece un grande TESTING DI MASSA per capire quanto, in futuro, ci si potrà spingere a falsificare le immagini e fare accettare qualsiasi cosa provenga da fonte ufficiale e dalla propaganda del sistema..
Capite le conseguenze di tutto ciò, no???
Se esiste una tecnologia che può replicare la vostra immagine, o qualsiasi altra immagine in termini iperealisti e che possa essere piazzata durante la scena di un crimine, di un attentato, capite cosa potrebbe succedere, no???
Potreste diventare voi stessi terroristi, anche se ufficialmente non siete presenti nella scena del film. Capite l'importanza del FILM???

NO, NON LA CAPITE...
cit. Drone Simone



16 commenti:

  1. Solo i piccoli segreti vanno protetti. Per quelli grandi sarà sempre sufficiente l' incredulità della gente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me colpì il viso di una ragazza nera che in mezzo a quel macello manteneva il trucco perfettamente. Fosse stato vero, a me si sarebbe immediatamente sfracellato..eh sti' fictionnari mery cany ...se li può comprare chi non li conosce...
      mi chiedo...ma ci sono, ci fanno o tutti e due?
      Nima

      Elimina
  2. Giusto il ragionamento sui finti aerei , basterebbe visionare come vengono demoliti i boeing che hanno finito di volare normali ruspette con con pale in acciaio ne fanno brandelli, però ti sbagli sulle demolizioni delle torri , probabilmente solo la torre 3 è stata minata , viene giu come nelle vere demolizioni la testa della torre rimane intatta il crollo inizia dal basso , le due piu alte iniziano ad esplodere dalla testa , molto probabile abbiano usato armi satellitari , visto che l acciaio si è sciolto e il cemento si è completamente sfarinato , cosa che con la thermite non è fisicamente possibile.

    RispondiElimina
  3. E le vittime degli aeroplani?

    dicci la tua Diabolik , son curioso di sapere cosa ne pensi.

    RispondiElimina
  4. Queste tesi estreme servono solo a togliere credibilità a quelle reali. E' disinformazione di secondo livello.

    RispondiElimina
  5. anonimo delle 13.36... POTREBBE ESSERE :-)

    RispondiElimina
  6. Le vittime degli aerei, se sono esistite, perché alcune vittime sono state verificate false, le hanno fatte fuori, non capisco perché dovrebbe essere un problema eliminare i passeggeri. Basta dirottare il vero aereo altrove e terminarli tutti quanti...

    RispondiElimina
  7. E quali sarebbero le tesi reali???
    Renditi conto che se sono falsi, e lo sono, i video degli aerei, lo sono anche dei droni, che potevano essere utilizzati in modalità ghost, invece no, diversi da un filmato all'altro... :-(

    RispondiElimina
  8. Le uniche cose reali per te sono le scorregge che hai nel cervello al posto dei neuroni....caro "Anonimo14 settembre 2015 19:28".
    :D ;D

    Mr Blue

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. E' stata citata anche nella prima parte del tuo articolo: Judy Wood.
    A questo link: https://www.youtube.com/watch?v=5mZAbSV9scs
    una sua interessante conferenza di circa 2 ore.
    Fa riferimento all' uso di tecnologie in grado di sciogliere l'acciaio e altre stranezze. Molto interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Matteo.
      Davvero MOLTO interessante.

      Salvo

      Elimina
    2. Si. Questo è sicuramente più credibile della "versione ufficiale".

      Elimina
  11. E perché ti permettono di scrivere queste cose? Se veramente fossi pericoloso, ti avrebbero tolto di mezzo da un bel po', come fanno di solito, giusto? E invece a te no.

    RispondiElimina
  12. Anonimo 9/11, mi permettono di scrivere queste cose perché sono il più sborone di tutti, quindi ci tengono a leggermi e a coccolarmi.
    :-)

    RispondiElimina