lunedì 25 luglio 2011

UTOYA, UTOPIA NAZISTA E CULTI MAGICI NORVEGESI !!!



L'ombra della Massoneria...

Il presunto autore degli attacchi di Oslo, Anders Behring Breivik, apparterrebbe alla loggia massonica norvegese di San Giovanni Olaus dei tre pilastri. E' quanto riporta sul suo sito internet il quotidiano del Paese scandinavo Dagbladet.
Il motto della loggia, di cui Breivik sarebbe membro al terzo livello (su dieci), è "E tenebris ad lucem", dalle tenebre alla luce. Il portavoce della loggia, Helge Qvigstad, però, ha preso le distanze dall'attentatore, sottolineando ''Non abbiamo modo di esprimere un parere su individui o incidenti relativi a tutti i membri".
L'estrema destra ed i terroristi coltivati nelle logge massonico-fondamentaliste, sono da sempre lo strumento principe dell'apparato militare e quindi del SISTEMA TRANSNAZIONALE, sono il malvagio demiurgo operativo per controllare e dominare in tempi di “pace” il PLAGIO EMOZIONALE, tanto caro ai culti mondialisti...
Lo psicolabile, allevato e ben nutrito nella filosofia tardo templare di estrazione magica, è il medium perfetto per incarnare il male e veicolare la tragedia come atto individuale di un singolo impazzito e non come OPERAZIONE dei servizi segreti...

Quindi, la colpa è sempre della base, di un singolo CATTIVO e non tanto del sistema rituale che utilizza la strategia della tensione per organizzare gli stati e la loro vita, in funzione di un macro-sistema che deve seguire un'agenda occulta, ora sempre meno occulta... E' curioso come venga mostrato e fatto veicolare dai media, palesemente in divisa da FRATELLO, con tanto di grembiulino azzurro e addobbi cerimoniali, come se fosse consuetudine appartenere a determinati DISTRETTI per operare nel terrore...
Un tempo si occultava e si confondevano le acque, quando le appartenenze erano conclamate, si DEPISTAVA, ora ci si firma, perchè i tempi sono maturi per far metabolizzare il NUOVO CULTO alle masse, quasi fosse legittima l'iconografia magica e ci si volesse firmare o comunque comunicare, attraverso quel linguaggio caro all'ermetismo, stuprato e strumentalizzato dalle obbedienze reazionarie che oggi sembrano avere lo scettro del comando nella piramide...

Continuo a sostenere che il tizio sia solo uno strumento e che non sia arrivato sull'isola da solo, vestito da sbirro, armato fino ai denti... Poi la bomba non l'ha certo messa lui in città, è quindi logico pensare ad un organizzazione terroristica di estrema destra manovrata dai servizi segreti, come avviene ovunque dalla notte dei tempi, e ne sappiamo qualcosa anche noi, avendo vissuto la stagione della strategia della tensione nel bel paese...
Ora la gente concentrerà ed indirizzerà tutto l'odio sul pazzo non collegando prove concrete di appartenenza a determinate organizzazioni massoniche clerico/fasciste che nella loro cultura tardo templare, contemplano la distruzione ed il Kaos, quelle interniane alla HIDDEN HAND per intenderci ;) ...
Organizzazioni occulte militar/esoteriche create e manovrate per operare militarmente alla cristallizzazione dello status quo, formazioni che di fatto spostano a destra il baricentro dell'asse politico interno, secondo i dettami ed i tempi dell'agenda internazionale... Sembra uno spot di un certo mondo artificiale, quel mondo militare deviato che si serve di adepti psicolabili da manovrare come pupazzi...
VECCHIA STORIA !!!

Se vediamo il suo profilo SU FACEBOOK, il biondo terrorista ariano sembra proprio da manuale, giocava pure ai Game fantasy che richiamano una certa filosofia e mitologia pagano misticheggiante :))) che poi è quel distretto assorbito anche dal Whitepower cristiano nordico...
Ed ancora massone orgoglioso ma anche complottista cristologico anti-globalizzazione e razzista, appassionato di palestre, di armi, di tecnologia... Potrebbe essere un esaltato di forza nuova da noi :) La cultura di appartenenza è quella ...
Sembra troppo costruito ad hoc, è veramente opera dell'apparato militare, anche la sua veicolazione mediatica, come icona del terrore, giovanile e "perbene", fa pensare ad un grosso FAKE come spesso avviene in questi casi...
Ora sarà interessante valutare come la gente interpreterà il fatto e quale livello di ipnosi saranno in grado di mantenere nella percezione generale delle persone...

Con questi processi si creano i presupposti per restringere le libertà personali in cambio di PROTEZIONE da parte dell' AUTORITA', che di fatto diviene religiosa nella sua funzione simbolica, pur essendo altro apparentemente, ma di fatto diviene culto, almeno inconsciamente...
L'autorità che protegge la sua popolazione, simbolicamente viene percepita come GENITORIALE, e quindi sacerdotale... Con questi attentati degni della miglior tradizione della strategia della tensione, si spaventa l'opinione pubblica, la si divide, la si terrorizza, la si controlla emozionalmente, sono input militari che, in tempi di "pace", il sistema stesso mette in atto per mantenere i RUOLI ANCESTRALI che esso stesso ha deciso e stabilito, e tutto questo a prescindere dal tipo di sistema apparente che un paese qualsiasi può ospitare e/o rappresentare...

I ruoli sono AUTORITA'- sacerdote- sistema versus POPOLAZIONE-fedele...
Il terrorismo ma anche gli omicidi rituali, spesso organizzati dall'alto, servono appunto a creare o ristabilire i ruoli nel grande gioco che è la vita sociale... Se ciò non avvenisse, non potrebbe una minoranza elitaria, il SISTEMA, governare 6 miliardi di persone e far accettare le regole del gioco ed i DOGMI da esso stesso creati e condotti, imposti e FATTI ACCETTARE...

L'ISLANDA è anche conosciuta come l'isola di Thule, la Thule era la loggia occulta che ideò e creò il nazismo del ventennio del secolo scorso, oggi ancora esistente sotto altre sigle massoniche legate a doppio filo al vaticano ed ai gesuiti...
Il governo svedese, si occupò dei TRENI per l'esercito di occupazione nazista nel loro cammino verso la Norvegia. Himmler stabilì il concetto che Trondheim doveva diventare la futura capitale della cosiddetta razza ariana.
La Scandinavia non è molto popolata ed è stata utilizzata per molti esperimenti, tra cui lo studio del DNA a fini strettamente militari, cavie genetiche, controllo climatico e rifugio di lusso per un'eventuale apocalisse prossima...
In Norvegia, le sette e tutti i vari culti sono così potenti che il governo, ha creato una società speciale per assistere le vittime di abusi. Il clero cattolico scandinavo, è collegato direttamente ed apertamente con il satanista dell' Ordo Templi Orientis, il Tempio di Set del Ten.Col. Michael Aquino e le varie sette ad esso collegate, sono coinvolte in abusi rituali di bambini e donne. Gli ordini massonici scandinavi derivano da queste grandi logge magiche teutoniche...
Il Rito della Massoneria svedese praticata in Scandinavia, è molto influente negli Stati Uniti,
Qual è il Rito svedese?
Il rito svedese fa parte della massoneria scandinava, è una Fraternita cristiana fondamentalista segretamente legata al Vaticano ed ai gesuiti.
Il sistema è raggruppato in tre divisioni come segue:
S. Giovanni (Craft) gradi:
I Apprendista
II Fellow Craft
III Master Mason
Sant'Andrea (scozzese) gradi:
IV-V-Apprendista Compagno di Sant'Andrea
VI    Maestro di S. Andrea
Capitolo gradi:
VII  Fratello Molto Illustri
VIII Fratello Illustrissima
IX   Fratello Illuminato
X    Fratello Molto Illuminati (Molto Vaticano Illuminati)
XI   Fratello Più Illuminata, Cavaliere Commendatore della Croce Rossa (Vaticano della Scandinavia)
Ci sono circa 60 massoni in Svezia che attualmente detengono il grado XI. Sono membri del Gran Consiglio o Grandi Ufficiali.
Nel 1811 re Carlo, istituitì l'Ordine Reale di Re Carlo XIII. Si tratta di un ordine civile, conferito dal re, solo per Massoni del grado XI con numero limitato a 33.
Il passaggio da un grado all'altro è tutt'altro che automatico. Un fratello deve dare prova della sua competenza e della sua conoscenza della Massoneria.
C'è solo una forma di rituale accettato per ogni grado, e le deviazioni non sono tollerate.
Il Rito svedese è praticato in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia ed Islanda.
E', in una variante tedesca, praticato in Grosse Landesloge der Freimaurer von Deutschland (la Gran Loggia di tutti i Massoni tedeschi).

In Svezia http://www.frimurarorden.se/
In Danimarca http://www.ddfo.dk/nyheder/
In Norvegia http://www.frimurer.no/
In Islanda http://www.frmr.is/
e ovviamente in Germania in http://www.freimaurerei.com/








40 commenti:

  1. Ottimo contributo Maestro!

    RispondiElimina
  2. Per MDM,
    Perchè attentati di questo genere intaccano anche i paesi scandinavi che fino ad ora ne erano indenni?

    Grazie da Paolo

    RispondiElimina
  3. nessuno ha mai provato a vedere cosa esce digitando www.itanimulli.com (illuminati al contrario) e www.tsirhcitna.com (antichrist al contrario)?

    RispondiElimina
  4. Non riesco a postare nessun commento, malgrado sia connessa mi viene fuori "internet impossibile visualizzare...."Lilith

    RispondiElimina
  5. Ebbene ci riprovo! La VERA causa di questa carneficina non è certo quel povero psicolabile AMMAESTRATO per lo "scopo" ma la guerra di potere in corso tra i due principali pesci grossi; ossia, chiesa cattolica e massoni di origine templare, che si sputtanano a vicenda per raggiungere il potere assoluto e così dirigere il mondo a seconda della propria visione e volontà. Satanisti e luciferini vogliono decidere che svolta deve prendere il mondo e il popolo, che nel frattempo lo prende, SEMPRE e COMUNQUE, nel sedere. Visto che bisogna scegliere come se si avesse una pistola puntata in testa propendo per i secondi, che "sembra" abbiano migliori intenzioni, ma non ci metterei la mano sul fuoco! In tutti i modi, con questo colpo, i primi hanno preso più piccioni con una fava: strategia di tensione con conseguente repressione di un paese storicamente "democratico" e dell' Europa in generale, e sputtanamento dei rivali. Lilith

    RispondiElimina
  6. Secondo me, ora si fa del terrorismo anche in scandinavia perchè l'asse politico deve essere spostato a destra, nessun paese escluso... anche attraverso una finta sinistra che poi tale non è...

    Sono moniti rieducativi, li hanno sempre fatti, sono fatti così !!!
    Un ordine mondiale sempre più unificato ed omogeneo può rappresentare bene la situazione, lo si raggiunge anche attraverso il rito di passaggio che avviene parallelamente al fatto...
    Non penso che i motivi siano scelte politiche fatte verso Putin e similari, come punizione per essere usciti fuori registro, come ho sentito in giro, non so!!!

    Penso che le motivazioni delle stragi, ovviamente a danno delle persone comuni, siano delle sculacciate fatte alle nostre chiappe, chiappe dell'egregora massa, ogni tanto ci devono dire chi sono, l'equilibrio, IL LORO EQUILIBRIO, va mantenuto, l'incantesimo protratto...
    E' tutto un discorso di accettazione dei ruoli, questo è il rito finale...
    L'ORDINE... il loro :)

    RispondiElimina
  7. Quoto Lilith...

    x anonimo
    Non conosco quei link..

    RispondiElimina
  8. Comunque non c'è nessun video che lo mostri in azione, fanno vedere un fermo immagine lontano e sgranato che non si capisce chi sia, sembra finto e nient altro... Magari lui è solo uno psicolabile e gli hanno fatto credere sparasse veramente il suo fucile, mentre era a salve e un'altra squadra di cecchini sparava realmente su tutta l'isola... Nessun video cellulare postato in rete ... non c'è, possibile nessun abbia ripreso anche da lontano o nascosto con il suo telefonino qualche scena ???
    Magari gli hanno fatto credere di essere lui il vero killer spietato... E' una palesa messa in scena, come è costruito da altri il suo personaggio da film o meglio da fumetto :)

    RispondiElimina
  9. SENTITE CHE STORIA...
    :-)
    Breivik aveva cominciato a ordinare per telefono nitrato di ammonio della marca Yara Mila, un fertilizzante che può essere utilizzato anche per confezionare ordigni esplosivi. Oddny Estenstad, portavoce della centrale acquisti del Felleskiopef, calcola che sia arrivato ad accumularne sei tonnellate. Tre sono stati trovate nel magazzino della fattoria in 5 sacchi da 600 chili, vicino alla casa di legno bianco nella quale abitava Breivik e al granaio dipinto di rosso. Il nome dell’azienda è vagamente ecologico. Anders risulta essere il direttore della ‘Breivik Geofarm’. La sua denuncia dei redditi è stata negativa per il 2009 e indica guadagni molto modesti per i quattro anni precedenti. Al registro delle pistole aveva denunciato una Glock, un fucile e un fucile da caccia. Con almeno due di queste tre armi è arrivato a Utoya. Simon Mortensen, una guardia del campo, ha riferito che è sceso dalla macchina e ha mostrato i documenti: «Ha detto che era stato mandato per controllare le misure di sicurezza, una routine dopo la strage di Oslo».

    A PARTE CHE QUESTA NOTIZIA PUO' ASSOLUTAMENTE ESSERE UN'INVENZIONE IN TOTO...
    E POI I DOCUMENTI DA SBIRRO DOVE L'HA PRESI E QUANTE MUNIZIONI AVEVA DIETRO, GIRAVA CON UN ARSENALE??? SI ERA IMBARCATO CON L'ESPLOSIVO E QUANDO PASSAVA DAGLI ALTRI POLIZIOTTI COME GIUSTIFICAVA LE ARMI E LE SOSTANZE VARIE, DATO CHE IN NORVEGIA SPESSO NON GIRANO MANCO ARMATI...

    FATEMI CAPIRE, LUI AVEVA I PASS FINTI TIPO AGENTE E SI PORTAVA DALLA CITTA' TUTTA STA ROBA ??? MA VA LA'... E LA BOMBA NEL PALAZZO CHI L'HA MESSA, SEMPRE LUI POCO PRIMA... ???
    :)))

    OVVIO, CHE LUI NON ESISTE, LUI E' COME I DUE AEREI SULLE TORRI GEMELLI E SUL PENTAGONO... COME UN PACCIANI DA ESPORRE IN PIAZZA, FA PARTE DEL RITO, E' UN CAPRO...
    :)

    INTERESSANTE ANCHE LA NOTIZIA BEN VEICOLTA SUL FATTO CHE SI VEDEVA LA MARCA DEL FERTILIZZANTE... MA CON TUTTO QUELLO CHE è SUCCESSO, PERCHè DIRE ANCHE STA INUTILE STRONZATA???
    E POI, COSA SCRIVONO???
    YARA ???
    MILA...

    LA DITTA, IN REALTà, è importante ed internazionale, ha un logo curioso, LO POTETE TROVARE SU QUESTO BLOG, SAPETE DOVE???
    PROPRIO SULL'ARTICOLO CHE PARLA DI YARA, IN UNO DEI TRE...

    NON SO PERCHE' DECISI DI POSTARE QUEL LOGO, DI QUELLA DITTA CHE, CURIOSAMENTE RIPORTAVA LO STESSO NOME...
    NON SO, MA LO POSTAI, MI PIACEVA QUESTA ASSONANZA CON UNA COSA CHE OGGI, HA UN VALORE MEDIATICO COLLEGATO AD UNA TRAGEDIA BEN PEGGIORE...
    IL LOGO DEL VASCELLO VIGHINGO...
    IN EFFETTI E' INQUIETANTE IL FATTO CHE LO POSTAI SULL'ALTRA YARA, COME E' INQUIETENATE CHE VENGA VEICOLATO OGGI SU QUESTO CASO...
    FORSE HA A CHE FARE CON SIGNIFICATO SIMBOLICO DEL NOME...
    POI ABBIAMO ANCHE MILA CHE SEMBRA MELANIA...
    PAURAAAA... :)))

    RispondiElimina
  10. E POI IL GREMBIULINO MASSONICO, SEMBRA UN FILM, DAI :)
    PERCHè HANNO VEICOLATO QUESTA IMMAGINE, PERCHè NESSUNA CHIARA DI LUI SULL'ISOLA... SEMPRE IN STATO DI TRANCE, E' UN PAZZO MENTALMENTE CONTROLLATO CHE FUNGE DA PUPAZZO...
    POI IL PROFILO SU FACEBOKK SEMBRA FATTO DA UN REALITY, I VIDEOGIOCHI, NOTO GIOCATORE VIRTUALE...
    MA CHE NOTIZIE SONO???

    PERCHE' NESSUNO SI CHIEDE COSA C'ENTRA LA SUA PRESENZA SULL'ISOLA POCO DOPO L'ESPLOSIONE DELLA BOMBA, CI E' ARRIVATO DI CORSA SULL'ISOLA, TRAFELATO E CON ARMI IN PUGNO???
    PERCHE' NON HA FATTO TUTTO CON PIU' CALMA SE E' LUI L'ATTENTATORE???
    NO... HA GIRATO IN LUNGO ED IN LARGO FACENDO DIVERSI TIPI DI ATTACCHI IN POCO TEMPO E IN POSTI DIFFERENTI...
    TUTTO LUI E CHI CAZZO E' ???
    :)))

    RispondiElimina
  11. Ottime deduzioni MDM. E' quello che pensiamo un pò noi tutti in quanto italiani che il terrorismo lo abbiamo vissuto sulla nostra pelle o quasi.

    RispondiElimina
  12. Bene MDM! Il tuo articolo mi è piaciuto, mi è piaciuto anche quello prima che riferisce ai fatti il PM di Roma.


    Quindi potresti "affermare", la mia è solo una domanda..

    che il concetto YARA sia stato veicolato dall'uccisione della minorenne e i fautori della strafe in Norvergia. Tutto questo ad dir poco combacia. Il meccanismo se uno ci pensa bene, se si riflette e sempre lo stesso. Mesi e mesi di bombardamento mediadito per in Italia e nel mondo per veicolare dalla spinosa elite militare "messaggi" ben codificati per tergiversare l'opinione pubblica da una parte e dall'altra attuare un cambiamento radicale negli ordinamenti Statali, sociali e mondiali?. Il nome Yara, la nave vichinga (Norvergese per la precisione) è o potrebbe essere il punto per adesso di arrivo o di partenza per un nuovo periodo? un saluto a presto.

    RispondiElimina
  13. Comunque Paolo, è MDD non MDM... :-)
    Secondo me, il simbolo YARA viene veicolato più volte in diverse circostanze, perchè è sovrapponibile al significato di ROSA ed a tutto quello che ne concerne, a quello che ci gira intorno... Yara significa primavera,nuova era, quindi vergine, quindi Rosa...
    E' una firma :)

    RispondiElimina
  14. @MDD,
    sappi che su STAMPA LIBERA come da te richiesto; ho fatto postare le tue riflessioni sull' EGREGORE DIO, molto interessanti i primi POST inviati dai lettori di S.L. !!!

    Riguardo a questo POST alla fine, mi domando che differenza c'è tra un fanatico musulmano e uno cattolico(!?); credo proprio nessuna ciò dimostra che i lavaggi scientifici/ideologici del cervello SONO molto efficaci, ma forse siamo già alle prove generali dei tanto famosi "microchip" impiantati negli ESSERI UMANI !!!

    HASTA SIEMPRE

    RispondiElimina
  15. Grazie mille Sdei :)
    Ho letto la tua mail ieri su quell'articolo molto interessante... Magari più avanti faccio un bel post...
    Ho commentato su STAMPALIBERA...
    HASTA

    RispondiElimina
  16. In tema di congetture, non credo che la massoneria scandinava sia la responsabile di quanto è successo in Norvegia, anche se Breivik è un appartenente. La massoneria scandinava, alla pari delle altre, non è che un bacino da cui attingere elementi predisposti a quel tipo di azioni, come lo sono i fondamentalisti islamici e tutti i gruppi organizzati caratterizzati da una forte matrice ideologica.
    La storia è sempre quella, si seleziona un individuo particolarmente ideologizzato e fragile mentalmente, facilmente reperibile in suddetti gruppi, lo si “pompa” in modo che non si accorga di essere manipolato dall’esterno, e lo si manda allo sbaraglio, certi del risultato e di come l’individuo no potrà fare alcun nome o riferimento, in quanto convinto che l’azione sia una propria scelta e non il risultato di una manipolazione condotta ad arte.
    Quasi tutti gli attentati eccellenti, dala metà dell’800 in poi, seguono lo stesso copione, dall’attentato a Lincoln, all’arciduca Francesco Ferdinando a Sarajevo, dai Kennedy, Martin Luter King e Malcom x, al papa Wojtyla, fino a Berlusconi. Senza parlare dei vari reduci di guerra impazziti negli USA, o in altre parti del mondo, che sparano sulla folla e agli attentati suicidi dei fondamentalisti islamici.
    I motivi, come detto più volte da molti in questo blog, sono riconducibili ad obbiettivi strategico-militare, mirati ad alimentare la strategia della tensione con la finalità di avere una popolazione più facilmente addomesticabile e meno incline ad avventure rivoluzionarie. (cont)

    RispondiElimina
  17. Il dato da analizzare, secondo me, è perché proprio in Norvegia.
    La Norvegia non fa parte della comunità economica europea. Anni fa, in occasione dell’entrata di Svezia e Finlandia, la Norvegia rifiutò l’ingresso nella comunità a causa di differenti vedute sulla regolamentazione della pesca. Qui penso sia il nodo, la Norvegia, come l’Islanda, non è un paese controllabile dai grandi gruppi finanziari internazionali.
    A mio parere, è una coincidenza piuttosto strana che proprio pochi giorni dopo il rifiuto dell’Islanda di pagare i debiti della propria banca centrale, sia scoppiato il vulcano Eyjafjallajokull. Quello che però doveva essere il colpo di grazia all’economia, si è invece rivelato come il propulsore di riforme profonde della società islandese, di cui i nostri giornali non parlano.
    La faccenda norvegese sembrerebbe quindi un monito ad un paese sotto molti aspetti simile all’Islanda e da cui l’Islanda prende origine.
    Non si vorrebbe quindi una nuova deriva libertaria che porebbe estendersi successivamente al resto di Europa, occorre quindi una svolta di tipo fascista e dittatoriale, uno stato di polizia più autoritario per evitare il ripetersi di una situazione in cui i cittadini alzino di nuovo la testa.
    Ed ecco quindi pronto un idiota che ammazza 90 e passa persone. Il risultato sarà il varo di pene più severe e di controlli di polizia più serrati, invocati dagli stessi cittadini, i quali si vedranno progressivamente limitata la loro libertà, con il loro stesso consenso. Le decisioni verranno sempre più prese in contesti istituzionali, senza interpellare il popolo e senza che nessuno avrà niente da ridire. Il controllo militare è necessario per condurre un paese a conseguenze senza ritorno, cioè la cessione della sovranità ai gruppi di potere economico, e fatti di questo tipo sono la premessa di una svolta illiberale.

    RispondiElimina
  18. NOSTRADAMUS, NARDUCCI E IL GRAAL

    Ho trascorso una notte pazzesca, pazzesca! Con il fuoco che mi scoppia ancora in petto.

    Ho focalizzato l'attenzione su alcune Centurie e quartine di Nostradamus e mi si è aperto un mondo che in parte avevo già intravisto.

    Non ho MAI sbagliato sulla morte di Francesco Narducci! E sulla Linea di Sangue del Graal a cui era destinato!

    Copio solo una quartina davvero rivelatrice ma ce ne sono altre che spiegano le lotte intestine tra diverse massonerie, tra guelfi e ghibellini, tra casati e linee dinastiche.

    La gente comune forse non potrà mai intendere che c'è chi UCCIDE per possedere un RUOLO che ritiene dinastico e farà fatica a comprendere che nel mondo esoterico ed occulto la guerra del Sale non si è mai fermata.

    Elemento alchemico, Luce del Mondo e Sale della terra.


    Centuria VI

    89.
    Entre deux cymbes pieds & mains attachez,
    De miel face oinght, & de laict substanté:
    Guespes & mouches fitine amour fachez,
    Poccilateurs faucer, Cyphe tenté.


    Tra due barche piedi e mani legate
    Unta la faccia di miele e con latte nutrito:
    Vespe e mosche, d'amore paterno (filiale, discendente) straziato
    Falso coppiere il calice tenterà

    La prima riga raffigura la morte di Narducci

    La seconda riga ci racconta di un viso dolce nutrito di latte e miele, si vedano rifermenti biblici al paese dove scorre latte e miele: la Nuova Gerusalemme, la Casa d'Oro.

    Terza riga: Vespe e mosche rappresentano qualche stemma ed in araldica rappresentano tenacia in guerra.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Mosca_%28araldica%29

    D'amore paterno straziato, beh, non ha bisogno di commenti, specialmente a seguito di quanto si dice a Perugia: ucciso da mano paterna!

    Quarta riga: la Linea di Sangue verrà solo tentata. Ma io SO che questo agguato non andrà a buon fine.

    Prossimamente scriverò un articolo maggiormente compiuto, con tutte le altre quartine e si entrerà nella Storia.

    Tremate...

    E ricordate, per quanto tramerete, niente farà
    cadere la Rosa ché "in libero luogo il suo stendardo alzerà" !!!!

    RR

    RispondiElimina
  19. In aggiunta a quanto scritto in precedenza, ricordo che già negli anni ’70 Robert Temple, nel suo libro, aveva notato come la posizione geografica dei più famosi oracoli dell’antichità, seguisse una simmetria e potesse essere accostata alle 7 note musicali.
    Ci sono paesi dove nasce un filone culturale e di pensiero, che viene successivamente esportato e si evolve in numerose forme diverse. Io chiamo questi paesi, o aree geografiche, Paesi Originari. Per quanto riguarda il mondo moderno, possiamo annoverare tra questi la Grecia, l’Arabia, Israele, l’India, la Cina, il Galles e la Norvegia.
    Possiamo tralasciare il continente africano, australiano e quello americano, in qanto delle loro culture originarie non è rimasto praticamente nulla, o ciò che rimane è praticamente ininfluente sulla modernità.
    Dobbiamo ora osservare come i Paesi Originari siano sempre al centro di attacchi alla loro identità. Sappiamo tutti le condizioni economiche in cui versa la Grecia e la previsione più attendibile nel prossimo futuro sarà quella della messa all’asta e svendita della nazione. Gli ebrei sono il popolo perseguitato per antonomasia e la creazione dello Stato di Israele non ha fatto altro che snaturare ancor di più una cultura che resisteva da secoli alla pressione esercitataci contro. L’Arabia è il centro del mondo musulmano e tutti noi sappiamo come vi sia in corso una guerra non dichiarata tra Occidente ed Islam. La Cina ha subito il più grande sradicamento culturale della storia dell’umanità, ai tempi della rivoluzione culturale, al punto che potremmo anche smettere di chiamare cinesi i suoi abitanti. L’India è oggetto di una trasformazione radicale e sta subendo ai nostri giorni quello che la cina subì, da un punto di vista culturale, a partire dal 1946. (cont)

    RispondiElimina
  20. Rimangono il Galles, probabilmente distrutto nell’alto medioevo dalla caduta di una cometa (le prove di Baram Blackett e Alan Wilson, anche se non considerate ufficiali, sono praticamente indiscutibili) ed è oggi la provincia povera dell’UK e della sua tradizione, pur così importante nella storia dell’Europa, si è perso addirittura il ricordo e non ne rimangono che poche traccie nel folklore, e la Norvegia, culla della cultura Vichinga. L’importanza simbolica della Norvegia diventa evidente. I Vichinghi sono i padri dell’Islanda, della Svezia, della Danimarca, della Russia e il loro contributo è stato fondamentale, se pur con il nome di Normanni, nella creazione degli stati europei, così come li conosciamo.
    Nell’attentato in Norvegia si mischiano quindi obbiettivi militari ad elementi simbolici. La pressione sui Paesi Originari ha come scopo e rappresenta simbolicamente, la distruzione delle radici culturali, la creazione dell’ “homo ignorantis”, cioè la materia grezza su cui costruire il nuovo ordine mondiale della cultura massonica.

    RispondiElimina
  21. GRAZIE A TUTTI... CI VEDIAMO PRESTISSIMO CHE VADO AL MARE...
    FATE I BRAVI CHE POI VI CONTROLLO... !!!

    PS:Ogni tanto mi connetto per leggere e rispondere ai commenti...
    :-)

    HASTA LUEGO

    RispondiElimina
  22. @ MDD. Buone vacanze carissimo. Goditi il mare e il sole che l' estate è corta e, oltre che piacevole, serve a ricaricarsi per i lunghi mesi d' inverno ! Un consiglio: dimenticati anche di noi durante questo tempo, che un pò di distacco non fa che bene....e chiarisce tante cose. Un abbraccio. Lilith.

    RispondiElimina
  23. ciao Maestro di dietrologia. eccomi qui.
    Molto bello ed interessante il tuo blog,
    anch'io ne ho uno:
    http://dp-watcher.blogspot.com/
    Spero, come te, di contribuire(nel mio piccolo)al risveglio di questa bistrattata umanità.
    a presto e buon mare.
    ps-ti aggiungo tra i preferiti

    RispondiElimina
  24. @MDD,
    mi associo a LILITH e agli altri e ti auguro di cuore anch' io delle liete intense e sopratutto serene vacanze; ne hai sicuramente bisogno alla luce anche di un futuro prossimo molto più difficile dell' attuale per tutta l' UMANITA', aspetto che ritorni e a SETTEMBRE posterò su STAMPA LIBERA la trilogia sull' ANTICRISTO per adesso stacca la spina del BLOG !!!

    HASTA SIEMPRE LA VIDA

    RispondiElimina
  25. @WATCHER,
    anche da parte mia un cordiale benvenuto su questo BLOG piccolo rispetto a STAMPA LIBERA ma ti garantisco anch'esso molto tosto; hanno colpito "positivamente" molto anche me le tue riflessioni sul POST dell' amico MDD, si legge e intuisce che sei documentato e motivato nel diffondere una certa CONOSCENZA al fine di RIS-VEGLIARE le COSCIENZE dei propri SIMILI!!!

    NAMASTE'
    & HASTA SIEMPRE

    RispondiElimina
  26. un blog interessante di uno che parla chiaro.
    http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.com/

    RispondiElimina
  27. Buon mare! :)

    Mr Blue

    RispondiElimina
  28. @ SDEI grazie, già mi sento tra amici/simili
    anche a me piace il tuo pensiero, ho letto varie volte i tuoi commenti su SL. Garbati, competenti, intelligenti e di cuore.
    Se ti va anch'io ho aperto da poco un blog,
    http://dp-watcher.blogspot.com/
    per ora piccolo piccolo, ma crescerà, é ora di riunire le forze e contrapporsi al espianto della coscienza che la parte oscura regnante nel mondo, sta attuando. A presto. Hasta la vittoria.

    RispondiElimina
  29. Ottimo articolo, concordo sulle affermazioni, sulle tecniche di strategia della tensione descritte, sull' acqua di fogna in cui nuotano certe persone all'estero come in Italia. Interessanti sono anche le informazioni sui movimenti massonico-esoterici scandinavi.
    Anch'io non credo che l'individuo in questione abbia fatto tutto da solo, mi sembra materialmente impossibile. Furbissima e' stata la messa in scena di questa strage da parte dei servizi al servizio dell'elite: subito i giornali hanno titolato: "perdita dell'innocenza". Come dire: se accade pure in Norvegia, allora non c'e' piu' scampo.
    Se posso dare il mio contributo di esperienza personale, comunque, io molti anni fa vissi per circa un anno in Danimarca: non e' la Norvegia, ma ci sono molte similitudini. Ci andai a vivere perche' ammiravo (e in parte ancora ammiro) il sistema; per esempio un sistema che se vuoi, a cinquant'anni, ti permette di lasciare il lavoro e tornare all'universita', mantenendoti agli studi. Eppure, mi accorsi subito che non era tutto oro quello che luccicava. Bastava qualche bicchierino in piu' e anche la medio-alta borghesia piu' "progressista" si lasciava andare a considerazioni razziste sull'immigrazione. Chissa se qualcuno di loro, in cuor suo, si domanda se l'attentatore non abbia avuto ragione (come ha fatto da noi Stoltezio)?

    RispondiElimina
  30. (08 agosto 2011) L'arte di arrangiarsi non ci salverà
    di ILVO DIAMANTI
    TEMO che il piano del governo per rispondere alla bufera dei mercati non produrrà gli effetti sperati. Non solo per i limiti relativi alle politiche annunciate, né per le turbolenze globali. Oltre a tutto ciò, c'è un altro problema:

    noi. Gli italiani.

    http://www.repubblica.it/politica/2011/08/08/news/mappe_diamanti-20164891/

    RispondiElimina
  31. Il primo comandamento della Georgia guide stone (nel mondo devono esistere soltanto mezzo miliardo di persone)si sta realizzando, e precisamente ha avuto inizio quest' anno,2011. Forse non avranno neanche bisogno di falsi eventi tipo "fine del mondo",anzi mentre noi aspettiamo questo fittizio 2012 "loro" ci stanno cucinando a fuoco lento: tensione continua e insicurezza economica,medicine che ammazzano (e meglio non andare in ospedale) disinfestazioni massive non contro zanzare inesistenti ma contro noi, cibi contaminati e trangenetici e "matti" sparsi facendo stragi di ogni tipo. Tra il 2011 e il 2013 avranno ridotto la poplazione di un bel pò ed il resto lo attueranno in poco tempo, probabilmente pochi mesi, con gli esrciti di persone e animali microcipati che ci attaccheranno dopo che si saranno rifugiati nei loro bunker. Siamo fritti(ma anche loro,in quanto non hanno capito un cazzo di ciò che è, e conta nella vita) e questo per mancanza di consapevolezza.

    RispondiElimina
  32. Sui movimenti neonazi/neofasci, sulla loro ispirazione esoterica (o pseudo-esoterica), sui loro riti di iniziazione "per gradi" (come nella massoneria...), sulla loro ossessione per la gerarchia (gerarchia=piramide; dice nulla?) e sul loro furbo modo di proporre argomenti "di sinistra" (come i "nazimaoisti" e Terza Posizione negli anni '70) infarcendoli pero' di parole d'ordine "di destra", sto leggendo "L'Orda Nera" di Giovanni Fasanella: libro che, pur con tutti i suoi limiti, trovo interessante e mi permetto di consigliare.

    RispondiElimina
  33. Quella inglese è la prima, vera, rivolta spontanea....ma....in fondo "pevista" e VOLUTA; in quanto, quello che preme di più questi FETENTONI è liberarsi per primo dello strato "inferiore" della piramide, con la benedizione del resto della massa, ignorante e sprovveduta, che non sa che dopo è il suo turno (in America stano costruendo 800 nuovi penitenziari e gli altri paesi seguiranno, come sempre, l'esempio). Non ci rimane che sperare che "il programma" di sterminio sfugga loro di mano, ma con la moltitudine di quella ignorante e individualista piccola borghesia col cervello in fumo, e quella stolta e velleitaria media borghesia che si crede stupidamente immune al "pogetto", e che quindi appoggia come sempre i MERDONI assatanati vari, lo dubito, anche se un pò ci spero. Lilith

    RispondiElimina
  34. @CONTE,
    tempo fa mi hai chiesto INFORMAZIONI sui viaggi "astrali" che cosa SONO e come avvengono; NON me lo SONO dimenticato sopratutto perchè sei TU ad avermelo chiesto, alcune risposte le potrai avere leggendo sul sito di STAMPA LIBERA i nuovi POST che ho fatto pubblicare sui CORPI SOTTILI e i prossimi sull' OBE !!!

    LEGGILI E CAPIRAI PERSPICACE E INTUITIVO COME SEI E SAI CHE I SIMILI SI RICONOSCONO !!!

    NAMASTE'
    & HASTA SIEMPRE
    SDEI

    RispondiElimina
  35. CIAO A TODOS...
    Sono tornato dalla SARDEGNA, purtroppo, si stava bene ASSAI... :)
    Bella terra, meravigliosa, 2 settimane di mare e bagni...
    Voglio dare il benvenuto a WATCHER...
    grazie di essere venuto in questo covo carbonaro !!!

    Ciao Conte del commento sui nazimaoisti che quoto e le info sul libro...

    RispondiElimina
  36. Bentornato MDD, ti ringrazio per l'accoglienza. Finalmente qualche focolare ben acceso!
    Ho notato con piacere che il "COVO" si delinea su amor di discernimento, condivisione ed amplificazione delle informazioni, poco ego. Faccende che in rete e su queste tematiche, a volte diventano estenuanti quando si oppongono a dialettica, costrutti mentali, idee individualistiche.
    Ho percepito una componente ego-individualismo molto attenuata, e nemmeno inutili opposizioni dialettiche tra i partecipanti, ma bensì interesse ad andare oltre gli steccati egoici, trovare chiavi di accesso comuni nel perseguire o continuare il RISVEGLIO! unico motivo che ci avvicina veramente tutti. E che può salvare OGNUNO!
    Di certo il cammino di liberazione è assolutamente personale perchè le strade, ovvero le letture della realtà, reale ed illusoria al contempo, sono molteplici di ogni esperienza, ma la direzione per trascendere questa realtà sembrerebbe essere UNA.
    Qui mi sembra di Riconoscere questa unitarietà d'intenti, nella lucidità di osservazione nel perseguire e mantenere il proprio risveglio in questi tempi duri, perché ricucire gli strappi interiori, togliendo veli illusori significa poter trascendere questa realtà mefistofelica, poichè la dispersione, la separazione e la frammentazione sono loro armi. A presto.

    RispondiElimina
  37. @ Watcher.Benvenuto. Gran bel commento !!! Lilith

    RispondiElimina