giovedì 19 giugno 2014

FESTA, FARINA E FORCA... (DAI MONDIALI AI CASI YARA E MOTTA VISCONTI)




FESTA: MONDIALI DI CALCIO
FARINA: 80 EURO DI RENZI
FORCA: SBATTI IL MOSTRO IN PRIMA PAGINA (OMICIDI MEDIATICI YARA E MOTTA VISCONTI)
1. a fine anni 70, per "sconfiggere il terrorismo" (leggi reprimere le lotte sociali), la magistratura diviene "militante" (cfr. le dichiarazioni di Kossiga in proposito).
2. dopo il crollo dell'URSS, la magistratura ridefinisce gli equilibri di potere in Italia (cfr."mani pulite").
3. dall'inizio del secolo, la magistratura è l'asse portante con cui viene rimodellato il ceto politico nella prospettiva dell'unificazione europea.
4. a questi fini viene propagandata a livello di massa l'ideologia della "legalità".
5. in questo quadro, il rilievo crescente che assume la "cronaca nera" rappresenta un meccanismo ideologico di identificazione: ognuno è chiamato a simulare il ruolo del giudice, emettendo simulazioni di sentenze.
simulacri di giustizia per un simulacro di democrazia...




In perfetto sincrono mediatico, ecco l'esternazioni del ministro Alfano, soddisfatto per l'arrivo di notizie positive in merito ai casi degli omicidi Motta Visconti e della piccola Yara, oltre alla recente vittoria degli azzurri...
Era contento il ministro, 3 piccioni con  una fava, un bello spot pro-governativo, una propaganda da 3° Reich, da dare in pasto agli utenti televisivi, tanto per alimentare la pancia ed in bassi istinti di un popolo di capre e CAPRI...
In perfetto stile ritual-populista democristiano, stile TODO MODO di Petri, la veicolazione da parte di un organo istituzionale è servita a distogliere l'attenzione dai tanti scandali politici e mafiosi dell'ultima ora, ovvero quelli dell'EXPO', del MOSE, più tanti altri casi di corruzione correlati ad essi, che vedevano coinvolti bipartisan, entrambi gli schieramenti politici... Un po' di distrazione di massa non guasta mai!!!
La prova simbolico-politica che l'omicidio di Yara sia un omicidio rituale mediatico, senza scomodare eventuali decriptazioni comprensibili solo da pochi esperti, la rivela indirettamente il ministro Alfano, affermando alle TV che hanno trovato il mostro, congratulandosi con le forze dell'ordine...
1- Non c'è stato nessun processo e nessuna condanna ancora, ed è assurdo che un ministro della repubblica si esponga in un singolo delitto, simbolicamente investendolo di una specifica egregora istituzionale, e puntando il dito come fossimo nel medioevo...
2- Il ministro suddetto dovrebbe dimettersi, è molto orwelliano sia successo tutto ciò e che nessun giornale, se non rare veline, si sia prodigato a criticarlo, manco fossimo sotto il nazismo... 

O forse già lo siamo???
3- Le prove del DNA non sono prove finali di eventuale colpevolezza o meno, ma solo un elemento in più da valutare che può anche trasformarsi in un arma potentissima in mano al sistema militare, giuridico e politico, per creare capri espiatori, ammantandola di una presunta oggettività incontestabile, in quanto scientifica e quindi percepita e veicolata come prova assoluta ed inconfutabile. Soprattutto, fatta percepire tale alla massa di persone comuni, che andranno a fidarsi delle nuove tecnologie investigative e del sistema che le utilizza... Benvenuti nel nuovo medioevo... 


Ogni livello di comunicazione soddisfa un determinato bisogno. 
I messaggi di propaganda riferiti agli omicidi mediatici sono di varia natura: 
1-CELEBRATIVO: per sigillare energeticamente e simbolicamente eventi di natura politica su scala nazionale ed internazionale, condizionando la massa nella percezione della realtà stessa e quindi rafforzando la fede nello status quo... 
La firma determina un sigillo energetico.
2-RITUALE E DI ORDINE SOCIALE: La ritualità determina ordine e ruoli sociali prestabiliti e fatti accettare dall'oracolo, Padroni e Servi...
3-MEMENTO MORI, PAURA, ANNICHILIMENTO: bruciare la strega in piazza ha un effetto catartico sulla massa e serve a contenere la rabbia dei Servi, indirizzandola verso i propri simili, in un eterno DIVIDE ET IMPERA. 
Il capro è servito ed al tempo stesso la paura di essere una potenziale vittima, indebolisce psicologicamente il Fedele, rendendolo passivo e strumento del sacerdote. 
La paura crea ansia ed aggressività, canalizzata nell'omicidio di stato che soddisfa le richieste di metabolizzazioni dei nostri mostri interiori...
4-COMUNICAZIONE DI MESSAGGI IN CODICE ATTRAVERSO UN LINGUAGGIO MUTUATO DALL'ESOTERISMO PER FINI MILITARI E POLITICI TRA POTERI RELATIVAMENTE A DETERMINATI DISTRETTI DEVIATI:
I fatti di cronaca sono utilizzati anche per comunicare messaggi in codice, mutuati da conoscenze occulte, attraverso un linguaggio ermetico che la massa non deve conoscere per ovvie motivazioni strutturali, e talvolta la firma di un delitto, attraverso particolari, nomi, simboli e numeri, viene utilizzato come RICONOSCIMENTO tra poteri e distretti, per veicolarne l'appartenenza, ergo, assicurarsi l'impunità una volta che l'apparato più ESSOTERICO, dovrà empiricamente occuparsi della faccenda, depistando dai veri colpevoli, attraverso coloro che nel potere giudiziario, siano appartenenti agli stessi mondi...
5-ALIMENTAZIONE DI FORME PENSIERO PER CONDIZIONARE LO SPIRITO E LA PSICOLOGIA DI MASSA DEI FEDELI...
Compito RIEDUCAZIONALE, ovvero quello di far percepire alla massa che i colpevoli spesso sono incarnati da persone umili, comuni, meglio se ignoranti e strumentalizzabili. Facendo accettare alla massa che il MALE, è interpretato dai propri simili, chi comanda, verrà inconsciamente percepito come salvifico e protettivo, anche se magari consciamente si critica chi detiene il potere. Un'azione sottile che agisce sui nostri istinti ed archetipi, condizionando la cultura di massa e la percezione della realtà stessa...

Il linguaggio che utilizzano le agenzie dell'Intelligence nei media, ma anche in passato la mafia, è come abbiamo detto, MUTUATO dall'esoterismo e dal linguaggio magico perché filosoficamente è un linguaggio archetipico e primordiale che le ALTE SFERE usano da millenni, quindi linguaggio numerologico, cabalistico, calcolo teosofico, ed il tutto non per evocare chissà quale entità, semplicemente per DETERMINARE DINAMICHE OPERATIVE di stampo iniziatico, per una ristretta cerchia di persone, gruppi, e per condizionare l'inconscio dei Fedeli, attraverso schemi, ruoli ed induzioni attraverso la psicologia di massa... Nel caso di omicidi mediatici/rituali pilotati o addirittura creati ad hoc, l'omicidio, la data, i nomi e particolari del caso, rappresentano una comunicazione su più livelli di e tra gruppi iniziatici e/o massonici/Intelligence, ecc... 
Poi c'è il precedente discorso di PROPAGANDA dei media, quindi RIEDUCAZIONALE, livello ESSOTERICO, ovvero pubblico e palese, livello complementare a quelli INTERNI del messaggio, NASCOSTI ED ESOTERICI... 
La necessità di associare MONDIALI, SOLDI GOVERNATIVI ELARGITI COME CARITA' E CONCESSIONE DEL SOVRANO, OMICIDI RITUALI ED I RELATIVI PRESUNTI COLPEVOLI, TUTTI NELLO STESO PERIODO, MEGLIO SE VEICOLATI DA UOMINI DELLE ISTITUZIONI, soddisfa l'oracolo e la sua fame atavica e cristallizza il potere, sia materialmente che etericamente, ovvero psicologicamente, stabilisce ruoli sociali, li riconferma un'altra volta, ma soprattutto ALIMENTA l'eterna fiamma del PLAGIO EMOZIONALE, della percezione del mondo e dei suoi eventi.
Festa, Farina e Forca...
cit.

Senza scomodare tesi complesse e linguaggi iniziatici, possiamo anche solo con la logica e con un po' di pazienza, smontare qualsiasi omicidio mediatico costruito ad hoc...
Prendiamo il recente caso MOTTA VISCONTI e la veicolazione che i media del sistema hanno promosso, anche attraverso foto e particolari pieni di incongruenze e illogicità nelle dinamiche dei fatti criminosi...
SBATTI IL MOSTRO IN PRIMA PAGINA:
Foto ANSA...
http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/06/16/news/motta_visconti_madre_e_due_figli_piccoli_sgozzati_in_casa_nel_milanese_fermato_il_marito-89079772/?ref=fbpl



Ironicamente, ho analizzato le foto dell'ANSA, meglio ridere per non piangere...

Ecco le foto che la scientifica ha fatto sul luogo del delitto, dopo i 3 sgozzamenti...
come potete vedere, gli interni dell'abitazione grondano da tutte le parti.
I muri sono pieni di schizzi ovunque ed i pavimenti pieni di tracce...
I bagni erano talmente brensi di sangue, dopo essersi lavato e cambiato, che non li hanno mostrati...
Da notare che almeno questa volta sarebbe stata ritrovata l'arma del delitto, anch'essa lorda di sangue e ben nascosta.

1-ECCO LA CAMERA DA LETTO PIENA DI TRACCE DI SANGUE, GUARDATE LE IMPRONTE CHE HANNO TROVATO, SEMBRA CERA, MA E' SANGUE COLOR LEGNO...


2-QUI SAREBBE PASSATO IL KILLER, DOPO IL PRIMO SGOZZAMENTO, POTETE NOTARE LE VISTOSE IMPRONTE DELLE SCARPE, SEMBRA PULITO IL PAVIMENTO, MA NON FATEVI FREGARE DALLA LUCE... E' ZEPPO DI IMPRONTE... OPSSS, C'E ANCHE LA CASSAFORTE APERTA... UN CASINO, SEMBRA FATTO AD HOC!!!



3-QUESTA INVECE E' LA STESSA SALA CON I GIOCHI DEI BIMBI, POTETE NOTARE I GRANDI SCHIZZI OVUNQUE, I MURI LERCI, IL SANGUE CHE GRONDA OVUNQUE, DOPO IL MACELLO... VEDETE???




4-DULCIS IN FUNDO, MA PROPRIO IN FONDO, ECCO L'ARMA RITROVATA NEL TOMBINO DELLA VIA, OVVIAMENTE APERTO  E IN BELLA VISTA, LERCIA DI SANGUE...



                                          
                                          http://youtu.be/oEkWQCuFjmg


18 commenti:

  1. Pensavo analizzasse anche il caso di Frigatti.

    RispondiElimina
  2. Non lo conoscevo quel caso, l'ho letto solo ora... :-)
    ma penso ci sia materiale nel post, no?
    Forse non è un omicidio mediatico, non ne hanno parlato tanto... Forse è stato veicolato solo per la sua violenza e per le stesse motivazioni degli altri creati ad hoc. In questo caso abbiamo però, la su macchina sporca di sangue, l'arma del delitto il sangue delle vittime sul suo corpo, E' diverso, è forse uno stadio sperimentale di MKULTRA??? Chissà, forse, ma non ho elementi per definirlo tale. Vedremo... Comunque avrei una teoria abbastanza terrificante su certi casi, molto peggio che omicidi di stato palesi, soprattutto riguardo persone alla kabobo o frigatti... C'è un film horror che mette in scena una possibilità ulteriore riguardo alla necessità di uccidere qualcuno, apparentemente a cazzo... Tipo Frigatti... Forse doveva farlo come scelta rispetto ad altre peggiori. E' un gioco che ti coopta piano piano e poco alla volta alza il tiro delle richieste, PENA la morte tua e dei tuoi cari. Quindi uno opta per l'apparente male minore... Ma siamo forse nella fantapolitica... Si chiama 13 SIN...

    RispondiElimina
  3. Ma per Frigatti è interessante la sua testimonianza vaneggiante sul suo essere illuminato, e sul dover uccidere dei peccatori. C'è anche un video dove si vede lui nudo che vaga dicendo di essere un uomo libero. E una delle sue letture preferite sul suo profilo Facebook è "E la verità vi renderà liberi".
    Altri dettagli interessanti qui http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/06/19/news/accoltell_tre_passanti_prima_dei_delitti_l_aggressore_sequestr_un_automobilista_a_piacenza-89409277/

    RispondiElimina
  4. Ciao MDD.. mitiko!

    Frigatti come kabobo.. kabobo = kaaba -> saturno??

    e quello che perso da motlo tempo ormai che dietro questi delitti ce la mano di un culto saturniano, che poi si nasconde dietro altre massonerie ok! quindi che gioca ha compiuto per loro Y-ARA? era il loro altare?? il loro trono di ISIS- iside-ishtar ( esther-la mamma di bossetti).. quindi che cosa siamo realmente di fronte qua? MDD.. le cose terrificanti di cui parli penso si nascondono dietro al sex magick.. ma quindi che cosa e successo veramente??

    RispondiElimina
  5. Ancora da ponderare.. Massimo Giuseppe Bossetti presunto figlio di GIUSEPPE guerinoni , ma padre putativo GIOVANNI bossetti.. con madre Ester- Ishtar dea Vergine madre.. e quindi domandiamoci per loro in questo caso chi è Massimo Bossetti?? Gesu?? Horus??

    ciao

    RispondiElimina
  6. Secondo me, viene utilizzato un certo linguaggio per comunicare a più livelli... Le congetture possono essere svariate. Il linguaggio che viene usato, pur avendo una valenza esoterica e simbolica, è un codice di natura militare sacerdotale.

    RispondiElimina
  7. Ciao MDD Grazie..

    puoi spiegare ancora su questo concetto Militare/ Sacerdotale mi piacerebbe capire meglio.

    ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Maestro! Ho scoperto navigando in rete questo blog e lo trovo davvero molto molto interessante e mi piacerebbe poter condividere sulla mia pagina Facebook alcuni degli argomenti che hai trattato nel blog. Mi dai il permesso di farlo? Magari mettendo il link alla tua pagina? Grazie in ogni caso! :)

    RispondiElimina
  9. La festa è finita!! :-)))

    Mr Blue

    RispondiElimina
  10. Ok... certo, condividi tutto, sono anche su facebook...
    Si, MR BLUE la festa è finita :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! :) Ti cerco anche su fb ;)

      Elimina
  11. La figura militar/sacerdotale è stata incarnata dai sacerdoti egizi, dallo stregone ancestrale, capo tribù... Dagli ordini INTERNI alle società iniziatiche che sono sovrapponibili ai vertici dei Servizi Segreti...

    RispondiElimina
  12. A Siena il 22 giugno si è consumato uno strano omicidio suicidio: un signore di 78 anni ha ucciso a colpi di coltello e mannaia la moglie, poi ha chiamato la polizia per confessare di essere il colpevole e dichiarare di volersi suicidare, fornendo le coordinate della propria abitazione. Dopo si è buttato dalla finestra. Perché non si è suicidato subito dopo l'orribile omicidio? Poi ci sono molte cose strane negi primi articoli che riportano la cosa. I coniugi sono stati già cremati.
    Ne sai niente?

    RispondiElimina
  13. Ribadisco, non ho elementi per dire se il caso Frigatti sia pilotato o meno. Non amo certe divagazioni troppo esoteriche anche se talvolta sono presenti. Il discorso su kabo bo kaba saturno è un pò troppo fantasioso. Non penso sia utilizzato in questo modo il linguaggio iniziatico. Viene utilizzato in omicidi di stato, come codice di linguaggio o in omicidi che sono analogicamente collegati con fatti politici di un certo livello. Vedi caso Zamfir, MdF, UNO BIANCA, Orlandi, Cogne e altri... ma semplici omicidi che rimangono in TV per periodi limitati hanno un altro tipo di motivazione e veicolazione. Sono al massimo dei testing fatta su larga scala, per saggiare la bias cognitiva delle persone, per alimentare la paura, per provare a plagiare mentalmente individui malati e predisposti, come i casi di candidati manciuriani...
    In omicidi come quelli alla KABOBO o FREE CATS, credo siano altre le motivazioni, ma non escludo nulla... :-)
    Magari un giorno faccio una piramide dei crimini... tipologie varie, livelli, ecc ecc... Consideriamo che esistono anche omicidi mediatici "fisiologici", nel senso che sono compiuti realmente da pazzi o similari... :-)

    RispondiElimina
  14. Non conosco il fatto di Siena...
    mandami magari dei link dei quotidiani...
    :-)

    RispondiElimina
  15. Qualche settimana fa ho visto su cielo il documentario sul "suicidio" di pantani, se fate caso al residence dove è stato trovato, non si può non notare il collegamento con la rosa rossa. Un articolo approfondito sulla sua morte non sarebbe male visto che quest'anno ricoronno dieci anni dalla scomparsa. Grazie del servizio che rechi Maestro!

    RispondiElimina
  16. Per il fatto di siena guarda questo link:
    http://www.lanazione.it/cronaca/2014/06/23/1082250-omicidio_suicidio_siena_marito_uccide_moglie.shtml#1

    RispondiElimina
  17. Strane le foto fatte dal basso all'auto della polizia con il braccio fuori, il braccio fuori dal finestrino è un segno di riconoscimento.

    RispondiElimina